Rockrider Race 900: la top di gamma Decathlon front, le caratteristiche tecniche

Rockrider Race 900: la top di gamma Decathlon full suspended
Tempo di lettura: 4 minuti

Telaio lavorato in 3 parti con fibre di carbonio differenti a seconda del punto in cui sono state posizionate, per creare una struttura capace di
dare il massimo in termini di risposta alla potenza espressa. Scopriamo la Rockrider Race 900 su quimtbmagazine.
Peso: 1030 grammi la taglia M (peso lordo e senza forcellino del deragliatore). Zona sterzo solida e dalle dimensioni generose, tubo orizzontale ed obliquo assottigliati con forme ovoidali.
Il tubo piantone con forma triangolare molto generosa alla base, dona grande stabilità e rilancio alla bicicletta. Angolo sterzo piuttosto aperto di 68° con un reach piuttosto corto di 429 mm nella taglia M.
Le tubazioni del triangolo anteriore sono create per massimizzare la rigidità in ogni direzione. Il carro posteriore, invece, ha tubazioni con una maggiore dimensione sull’asse verticale quindi pensate per dare rigidità laterale, ma allo stesso tempo riuscire ad assorbire le vibrazioni derivanti dal terreno e rendere più agile la guida sia in salita che in discesa.
I foderi alti si abbassano con una curva a partire dal tubo piantone, altra astuzia per rendere la struttura rigida lateralmente, e permettere
allo stesso tempo un buon assorbimento per migliorare il comfort e la reattività nei rilanci.
Tutti i cavi hanno passaggio interno a partire dalla zona sterzo, con la predisposizione al montaggio del reggisella telescopico, non presente di serie in nessun allestimento.
Effetto Mariposa con alloggiamento per una pellicola protettiva spessa sul tubo orizzontale per realizzare un sistema di protezione della rotazione del manubrio senza impedire il range di movimento dello stesso in caso di caduta.
Nella parte bassa del tubo obliquo il carbonio è lavorato per permettere di usare uno strap per portare in sicurezza, e senza rischio che si muova, una camera d’aria o un kit di riparazione, permettendo al tempo stesso il doppio portaborraccia.

Rockrider 900: tutte le caratteristiche della Mtb di Decathlon

TRASMISSIONE

È possibile personalizzare la bici con 2 configurazioni a scelta per deragliatori/leve. Configurazione 1: Deragliatore posteriore Sram GX Eagle 12 velocità e leva Sram GX Eagle. Configurazione 2: Deragliatore posteriore Sram GX AXS e leva Sram GX AXS.

SOSPENSIONI

RockShox Reba RL 100 mm. Steli da 32 mm. Cartuccia Solo Air. Attacco Postmount. Perno passante. Formato BOOST. Blocco sul manubrio Combolock II (2 posizioni: aperto e chiuso). Peso: 1650 grammi.

Ruote: è possibile personalizzare la bici con 2 configurazioni a scelta per le ruote. Configurazione 1: Mavic Crossmax Tubeless Ready
1760 grammi. Larghezza interna: 25mm 24 raggi piatti. Attacco dischi 6 fori. Corpo XD.
Cuscinetti a cartuccia stagna.
Configurazione 2: Reynolds TR309/289 XC 29 1665 grammi. Cerchione in fibra di carbonio, senza gancio, Tubeless Ready.
Larghezza: interno 30mm/28mm. Mozzi: Reynolds TR MTN. Raggi (anteriore\posteriore): 24 / 28 – Sapim Sprint. Attacco disco Centerlock. Garanzia a vita (previa registrazione sul sito Reynolds).

FRENI
Sram Level T
. Dischi Sram Centerline, anteriore 180 mm e posteriore 160 mm. Attacco 6 fori.

POSTAZIONE DI GUIDA

Attacco manubrio Rockrider in alluminio. Angolo -20°. 60 mm la taglia S, 70 mm la taglia M, 80 mm la taglia L, 90 mm la taglia XL. Larghezza 720 mm. Angolo 6,5°. 256 grammi. Grip: Rockrider 900 Lock On.

COPERTONI

Anteriore: Hutchinson Kraken Racing Lab 29 x 2,30. Tubeless Ready. Gomma Race Ripost XC. Carcassa 127 TPI. Peso: 700 grammi.
Posteriore (in funzione della disponibilità):
Hutchinson Kraken Racing Lab Hardskin 29 x 2,30. Rinforzo Hardskin. Tubeless Ready. Gomma Race Ripost XC. Carcassa 127 TPI.
Peso: 800 grammi.
Oppure
Hutchinson Skeleton Racing Lab Hardskin 29 x 2,30. Rinforzo Hardskin.
Tubeless Ready. Gomma Race Ripost XC. Carcassa 127 TPI.
Peso: 690 grammi.