Otto gare in 42 giorni. Sarà uno scudetto super sprint!

Tempo di lettura: < 1 minuti

Non molliamo, non ancora. MTB Magazine vuole in qualche modo portare avanti il sogno scudetto nonostante il calendario del Prestigio cambi ancora e si assottigli sempre di più. Passano infatti direttamente al 2021 la Lussari Mtb Race e la Sila Epic.

Torna ad essere così la prima della lista l’Aironbike di Guastalla che condivide questo “primato” con la Via del Sale: entrambe si dovrebbero correre (il condizionale è d’obbligo) il 6 settembre.


Alla luce di tutto ciò e considerando due sovrapposizioni, quella appena citata e quella di Capoliveri e Serpilonga (anche se ufficialmente in giorni differenti) scende il numero di prove per raggiungere lo scudetto: queste saranno “solo” quattro. Invariato il Gran Prestigio: vince il Team che raccoglie più stelle.