Merida One Sixty e One Forty: le nuove proposte per l’Enduro

Merida One Sixty e One Forty: le nuove proposte per l'Enduro
Tempo di lettura: 3 minuti

Si sa che l’attesa del piacere è essa stessa piacere, ma quando gli appassionati di off-road stanno aspettando da tempo un lancio importante come le nuove proposte enduro firmate Merida, anche l’attesa sembra non finire mai. Ora la loro pazienza è stata premiata, con ONE-SIXTY e ONE-FORTY. Scopritele con noi su quimtbmagazine.

Le nuove bici vantano il più lungo e rigoroso programma di sviluppo e test di qualsiasi altro modello MERIDA, e questo le rende le mountain bike più avanzate e ricche di funzionalità mai realizzate dall’azienda taiwanese, create nel centro ricerca e sviluppo in Germania per adattarsi alle richieste del biker, permettendogli di raggiungere il massimo della performance.

Entrambe sono disponibili in carbonio e alluminio, materiali che consentono di avere sia la leggerezza necessaria nelle salite, che la stabilità e la resistenza per ogni discesa.

Merida One Sixty e One Forty: le nuove proposte per l’Enduro, le caratteristiche tecniche

Ulteriore novità è anche la cinematica delle sospensioni Flexstay-Adjustable-Size-Tuned, che rende le bici molto veloci. La parte Flexstay adatta il sistema P-FLEX a bassa manutenzione già utilizzato con ottimi risultati sulla NINETY-SIX a una proposta Long Travel, e la bici è regolabile per lavorare con ruote posteriori da 29″ e 27,5″ senza alterare la geometria. Il plus del Size-Tuned offre una maggiore progressione della velocità delle ruote all’aumentare della portata, garantendo un maggiore supporto per i ciclisti più pesanti o per un utilizzo più intenso della bici.

ONE SIXTY, LA MTB PER I PRO

ONE-SIXTY è la versione rivolta agli enduristi più esigenti o a chiunque abbia bisogno delle massime prestazioni e affidabilità su terreni fortemente accidentati, con la capacità di affrontare sia le discese più impervie e dai tratti tecnici, che le salite più dure.

Caratterizzata da una geometria per un uso più aggressivo, ONE-SIXTY presenta 170 mm di escursione dell’ammortizzatore anteriore e 161 mm di quello posteriore (in modalità full 29″), o 172 mm in configurazione mista ‘mullet’ con anteriore da 29″ e posteriore da 27,5″, soluzione ormai sempre più apprezzata dai biker.

ONE FORTY, PAROLA D’ORDINE VERSATILITÀ

ONE-FORTY si rivolge a coloro che cercano una trail bike versatile, che possa unire le caratteristiche di una all-mountain insieme alla leggerezza tipica di una bici adatta alla salita. Scegliendo la versione con gomme da 29″, la bici offre 150 mm di escursione all’anteriore e 143 mm al posteriore.

NIENTE PIÙ COMPROMESSI SU MISURE E GEOMETRIE

Anche per la questione taglie sono stati superati tutti i compromessi ai quali i biker di solito devono sottostare.

Grazie al sistema di dimensionamento AGILOMETER basato sulla combinazione dei valori di reach e stack (ovvero la base e l’altezza del rettangolo ideale che vede i due angoli estremi tra il culmine dello sterzo e il movimento centrale) e di diverse altezze di standover (la misura tra il tubo orizzontale e il suolo) è possibile ottenere la configurazione preferita all’interno delle cinque taglie disponibili, anche in base al proprio stile di guida. Oltre naturalmente al reggisella telescopico TEAM TR, regolabile da 30 a 230 mm e adattabile ad ogni taglia e necessità.

Sempre parlando di geometrie, queste sono state radicalmente riviste, dando vita a una gamma molto più ampia in tutte le cinque taglie in cui ogni bici è offerta, che vanno dalla Extra Short fino a una versione Extra Large. Questo si combina con angoli sella più verticali per eccellenti prestazioni di arrampicata e angoli di sterzo più rilassati per tratti più tranquilli.

Le nuove proposte Merida sono disponibili presso i rivenditori autorizzati in un’ampia gamma di misure, dalla XSHORT alla XLONG, a un prezzo consigliato al pubblico a partire da 2.890 Euro per la ONE-FORTY e da 3.490 Euro per la ONE-SIXTY

About Merida

Il taiwanese Ike Tseng fonda nel settembre del 1972 nella città di Yuanlin in Taiwan, la prima sede di Merida Industry Co.Ltd. Il nome dell’azienda nasce dalla traduzione delle tre sillabe “Me-Ri-Da” che indicano l’obiettivo di realizzare soltanto prodotti di alta qualità, consentendo a chiunque di raggiungere i propri traguardi nel modo più piacevole possibile. Produzione a Taiwan e centro di ricerca e sviluppo dei prodotti Merida in Germania, rappresentano il binomio di successo che rende Merida uno dei brand di riferimento nel comparto del ciclismo, con una offerta che spazia dalle biciclette da strada alle mountain bike, dalle bici elettriche a quelle per bambini. Quest’anno il marchio Merida compie 50 anni e l’azienda taglia così un grande traguardo. www.meridaitaly.it