XCO a Snowshoe: Puck Pieterse ha vinto la Coppa del Mondo in anticipo

Puck Pieterse, 21 anni (foto UCI_Mtb)
Tempo di lettura: < 1 minuto

Fatti i conti, è arrivata la certezza: Puck Pieterse ha appena scritto un pezzo di storia della mountain bike diventando la prima olandese a vincere la classifica finale della Coppa del mondo di XCO. Pieterse non è andata oltre il sesto posto a Snowshoe, ma questo si è rivelato più che sufficiente per assicurarsi la vittoria assoluta. Pieterse in realtà ha dovuto tenere d’occhio solo l’austriaca Mona Mitterwallner in quanto la terza della classifica, la campionessa di tutto Pauline-Ferrand Prévot, oggi non c’era causa covid.

La 21enne olandese ha giocato in difesa, mentre la sua principale rivale Mitterwallner ha completamente mancato la partenza e si è trovata costretta ad affrontare una lunga rimonta. Sesta Pieterse, decima Mitterwallner: e dunque per celebrare la vincitrice della Coppa del Mondo non sarà necessario aspettare l’ultimo round della prossima settimana a Mont-Sainte-Anne, in Canada.

Per l’olandese della Fenix-Deceuninck è il culmine di una stagione al top in cui ha vinto tre delle sette tappe della Coppa del Mondo, il titolo europeo e il bronzo ai mondiali di Glasgow.