Gaerne Mountain Bike Trophy: da sabato 12 marzo i test sul percorso

Da sabato 12 marzo si potrà provare il percorso del Gaerne Mountain Bike Trophy
Tempo di lettura: < 1 minuto

Da sabato 12 marzo si potrà provare il percorso del Gaerne Mountain Bike Trophy.

Semaforo verde, quindi, per i numerosi biker che volessero provare anzi tempo, il percorso che ospiterà le gare di cross country, inserite nel palinsesto organizzativo ed agonistico della ventunesima edizione del Gaerne Mountain Bike Trophy, valide per il Grand Prix D’Inverno per i Master e per le categorie Giovanili, ma soprattutto, terzo atto del circuito internazionale dell’Italia Bike Cup.
“Il percorso sarà a disposizione dei rider sabato primo pomeriggio- ufficializza Giovanni Gasparetto presidente della società organizzatrice – e sarà percorribile al 90%  considerato che un breve pezzo, quello del passaggio ai Giardini, essendo proprietà privata, non è ancora agibile, ma si potrà provare nella giornata di venerdì 18 marzo”.
Cosa si aspetta presidente dalle due giornate del 19-20 marzo”.
<< Le attese sono molte per questo ritorno in un contesto internazionale. Stiamo facendo, grazie allo sforzo dell’intera società, delle associazioni, enti, comune, sponsor e volontari, qualcosa di importante. Lo sappiamo. Come sappiamo che non sarà facile poter uguagliare quelle edizioni che portavano a Maser i più forti interpreti del mondo off road internazionale.  Sono comunque convinto che ci saranno grossi numeri alla due giorni della Gaerne Mtb Trophy- conclude Gasparetto- come sono convinto che arriveranno atleti di grande spessore. Sarà sicuramente una due giorni di grande richiamo. Vi aspettiamo numerosi>>.
Il comitato organizzatore dell’Mtb Club Gaerne richiama l’attenzione di tutti, nel visitare il sito ufficiale della società, per trovare tutte le info (anche tutti i passaggi che rientrano nel regolamento covid) per quanto concerne le gare del 19-20 marzo.