Warner Bros si prende la Coppa del Mondo di Mtb

Tempo di lettura: < 1 minuto

Non più da Salisburgo bensì dagli USA: il testimone della Coppa del Mondo passa dalla Red Bull a Warner Bros – Discovery+, il gruppo che gestisce ad esempio Eurosport. Tra le più grandi novità che riguardano la stagione 2023 della Coppa del Mondo di mountain bike di certo possiamo annoverare quella che riguarda la sua trasmissione live sugli schermi di tutto il mondo. Con un contratto di otto anni la UCI e la Warner Bros danno il via a una partnership che punta a rivoluzionare il mondo della dueruote off road.

A livello pratico quindi per prima cosa le dirette non saranno più trasmesse da Red Bull TV, come ormai eravamo abituati, bensì questa saranno coperte dalle emittenti di Discovery +.
«La partnership tra UCI e Warner Bros – Discovery+ ha il pregio di aumentare sensibilmente l’esposizione mediatica internazionale della mountain bike – ha dichiarato il presidente UCI David Lappartient – Questo permetterà al nostro sport di continuare la sua grande crescita a livello globale».