Gaia Tormena sul tetto del mondo: suo l’Eliminator a Graz

Dopo la delusione dello scorso anno, Gaia Tormena è tornata più forte che mai e si è ripresa quel titolo mondiale già suo nel 2019, vincendo la finale di Eliminator a Graz in Austria (foto: Federazione Ciclistica Italiana)
Tempo di lettura: < 1 minuto

Dopo la delusione dello scorso anno, Gaia Tormena è tornata più forte che mai e si è ripresa quel titolo mondiale già suo nel 2019, vincendo la finale di Eliminator a Graz in Austria.

Gaia Tormena campionessa del mondo di XCE

La valdostana ha battuto la francese Noemie Garnier e l’ucraina Iryna Popova, completando l’en plain di vittorie che ha finora contrassegnato la stagione 2021: 5 vittorie su 5 gare.

Per evitare “spiacevoli” episodi come quello dello scorso anno, in cui fu battuta in volata, l’azzurra ha pensato bene di chiEdere la finale in perfetta solitudine, cosa non frequente nell’Eliminator. Già nelle qualificazioni aveva fatto vedere di non essere disposta a lasciare nulla alle avversarie, facendo registrare sempre i migliori tempi.

Tra gli uomini titolo a Simon Gegenheimer (Ger), davanti all’olandese Jeroen van Eck e allo svedese Anton Olstam.